logo

Francesco Francaviglia, Le donne del digiuno