MANTIGNANO 2013

Galleria immagini degli Studenti del Corso di Camera Oscura bn 2012-2013. Docenza ed Editing: Sandro Bini

Le immagini bianconero descrivono la frazione periferica di Mantignano collocata ad Ovest della città nell’area di confluenza del fiume Greve e l’Arno. Un’ampia zona pianeggiante che vede stratificarsi e contrapporsi vecchie strutture agricole (spesso abbandonate o oggetto di recupero residenziale), muovi centri abitati, coltivazioni, laboratori artigianali, impianti sportivi e giardini urbani. Il lavoro nasce dall’interesse paesaggistico per gli antichi borghi agricoli della campagna fiorentina, nati intorno ad antiche Pievi o Abbazie (come nel caso specifico di quella camaldolese di S. Maria a Mantignano) che sono state progressivamente inglobati da fenomeni di rapida urbanizzazione sintomatici del convulso sviluppo economico e sociale della “città diffusa”. Il lavoro è stato condotto dalla progettazione alla selezione e stampa delle immagini, secondo gli approcci descrittivi e narrativi della fotografia di analisi territoriale, attraverso lente e rigorose procedure di visualizzazione e selezione che hanno permesso una maggiore attenzione e concentrazione analitica verso le configurazioni paesaggistiche delle architetture e degli spazi: dalle stratificazioni temporali alle contrapposizioni fra vecchio e nuovo, dai fenomeni di recupero e cambio destinazione a quelli di abbandono e di degrado. Ne nasce un racconto omogeneo, anche se visivamente variegato, che offre allo spettatore l’immagine vissuta del luogo: un’esperienza raccontata per immagini.

1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
DEAPHOTO